Castello di Nerola  (Roma)

Entrati in una delle stanze dove venivano segnalate diverse anomalie, ci imbattiamo in uno scatto che mostrerebbe una figura di passaggio davanti a noi. Nonostante le varie prove nel tentativo di ricreare tale risultato e nel tentativo di trovarne una spiegazione logica, lo scatto è stato irriproducibile. Effettuando successivamente un'analisi attenta ed approfondita delle sfumature termiche siamo risusciti a risalire a due punti che ci hanno permesso di ricollocare lo scatto nella posizione esatta all'interno dell'ambiente ripreso e che qui viene mostrato illuminato.

Nessun riflesso, niente che possa spiegare questa mezza figura, un'anomalia significativa ed affascinante.