Ex-Orfanotrofio Vittorio Emanuele II di Giovinazzo 

Mentre eravamo intenti a sistemare una telecamera fissa IR con illuminatore lungo uno dei corridoi , Armando ne approfittava per fare qualche scatto con illuminatore full-spectrum. In uno di questi rimane impressa una singolare anomalia.

Nonostante il corridoio fosse libero e privo di persone, in lontananza si vedono una serie di luci, come forme energetiche in circolo a ricordare una sorta di girotondo. 
Effettuati ulteriori scatti, nessuno ha riproposto questo strano fenomeno facendoci escludere la possibilità di qualche inconsueto riflesso. La foto rimane tutt'oggi inspiegabile.

Visionando ulteriormente lo scatto sembrerebbe esserci un'anomalia più vicina,  si può vedere una "presenza" bambina, forse in fase di avvicinamento, che sembra tenere in braccio stretto a se un pupazzo. La lavorazione purtroppo fa perdere di qualità l'immagine aumentando il "rumore" e la sgranatura e per questo non forziamo su questa interpretazione soggetta a possibile pareidolia, ma resta comunque una possibilità interessante.